Home 9 In evidenza 9 Gestionale 9 Business Intelligence -> Dall’informazione alla conoscenza

Business Intelligence: dall’Informazione alla Conoscenza.

Business Intelligence

Le aziende che desiderano essere data driven – cioè, letteralmente, “trainate dai dati”, devono per prima cosa rendere accessibile e fruibile il loro patrimonio di numeri ad ogni funzione aziendale e in modo semplice e diretto. Ogni persona, per intenderci, deve poter eseguire le analisi in autonomia, senza doverle richiedere all’analista-sciamano (di solito, unico detentore di competenze informatiche avanzate).

Per raggiungere questo obiettivo, i sistemi di supporto decisionale, come la Business Intelligence, sono indispensabili.

Il processo grazie al quale una massa informe di numeri si trasforma in conoscenza è spiegato benissimo in questa visualizzazione di Gartner, che in quanto tale richiede solo pochi commenti.

L’illuminazione arriva in tre fasi, nelle quali a una crescente competenza corrisponde una proporzionale impatto positivo sul business. Semplificando, si potrebbe dire che:

  • tutti sappiamo dire di fronte a un foglio Excel che le vendite sono andate male [analisi descrittiva], ma questa informazione non ci è particolarmente utile finché, alzando l’asticella delle competenze, non sappiamo dire il perché [Analisi prescrittiva].
  • Passare dal perché è successo a cosa succederà, a fronte di scenari correttivi, è quanto trasforma definitivamente un’informazione in conoscenza [Analisi predittiva]. 

Da lì nasce la possibilità che l’indagine strategica si trasformi in azione.
Un’azione, appunto, trainata dall’evidenza dei numeri.

CATEGORIE

ULTIME NOTIZIE

La Storia raccontata dai numeri

L’ingegnere civile Charles Joseph Minard passò alla Storia quale pioniere delle visualizzazioni grafiche di dati, realizzando una mappa tematica della Campagna di Russia. Ancora oggi, è considerato l’antesignano della Business Intelligence.

Manutenzione dei cataloghi? Ci pensiamo noi.

La tua azienda gestisce centinaia di migliaia di referenze, e ti servirebbe un intero team dedicato per aggiornarle. Scopri le nostre soluzioni per l’aggiornamento automatico dei listini e dei cataloghi..

Posta Elettronica | Non metterci una toppa

La posta elettronica è il principale veicolo di intrusione ai sistemi aziendali, ma la soluzione esiste. Microsoft 365 è un servizio sicuro che, in più, ti aiuta a migliorare produttività e collaborazione a costi più sostenibili di quanto pensi.

CONDIVIDI

Articoli correlati