Home 9 In evidenza 9 Gestionale 9 La Storia raccontata dai numeri

La Storia raccontata dai numeri.

La Storia raccontata dai numeri

Una delle prime storie raccontate dai dati è quella di un massacro.

24 giugno 1812. Napoleone iniziò la sua marcia verso Mosca con un esercito di 470.000 soldati, dei quali solo 10.000 sopravvissero.

Qualche decennio dopo, l’ingegnere civile Charles Joseph Minard passò alla Storia quale pioniere delle visualizzazioni grafiche di dati, realizzando una mappa tematica della Campagna di Russia.

La campagna di Russia

Minard mise in relazione diversi set di dati

  • La numerosità delle truppe in andata e ritorno, rappresentata dalla larghezza delle linee beige e nere;
  • La direzione di marcia e le distanze percorse, indicate da latitudine e longitudine;
  • Le temperature nelle varie tappe.

La devastazione e il sacrificio inutile della marcia appaiono lampanti, così come le cause che li determinarono.

I numeri raccontano come le parole se puoi  visualizzarli.

CATEGORIE

ULTIME NOTIZIE

Le tecnologie che hanno fatto l’economia. Il codice a barre.

Il 26 giugno 1974, la cassiera Sharon Buchanan passò un pacchetto di chewing-gum su un lettore a laser. Quei 61 centesimi segnarono la prima delle 6 miliardi di transazioni al giorno che ad oggi si contano in tutto il mondo. Scopri il codice a barre, la tecnologia simbolo dell’economia moderna.

Cos’è l’integrazione?

Ai non addetti ai lavori può sfuggire cosa sia esattamente l’integrazione dei dati, quali benefici porti in azienda e perché sia tanto importante (ed invocata).

CONDIVIDI

Articoli correlati