Home 9 In evidenza 9 Gestionale 9 Power i e Gemaut: un lavoro di squadra

Power i e Gemaut: un lavoro di squadra

Il Sistema Operativo, o piattaforma (*) è responsabile del raccordo tra le risorse dell’hardware (es mouse, tastiera, video) e i comandi impartiti dai programmi applicativi, come Excel. Dato che è il cuore del software, e comunica direttamente con l’hardware, deve essere ad esso perfettamente integrato e compatibile.

Per questo motivo, sin dall’inizio abbiamo scelto di sviluppare il nostro gestionale Gemaut in modo nativamente integrato con la piattaforma Power i, con la quale si è evoluto nel tempo. Il risultato è una perfetta compatibilità, e soprattutto la capacità di Gemaut di sfruttare appieno tutte le potenzialità di una delle piattaforme al tempo stesso più innovative e longeve a livello globale.

 

IBM Power 9 tra innovazione e continuità

IBM ha introdotto il nuovo processore Power 9 e con esso una serie di nuovi server pronti per il cloud e progettati per durare a lungo, grazie alla loro capacità di integrarsi alle applicazioni del futuro e alla visione di un’azienda che da decenni guida l’innovazione tecnologica. Prezzi contenuti e condizioni finanziarie convenienti, unite ad un costo di esercizio notoriamente tra i più bassi del mercato, rendono vantaggiosa l’adozione di Power9 anche per le PMI.

 

Perché scegliere Power 9: l’innovazione

  • Power9 ha prestazioni 1,5 volte migliori rispetto alle versioni precedenti, soprattutto in termini di velocità, grazie anche a particolari hard disk, definiti a stato solido (SSD), che hanno rivoluzionato la gestione della memoria interna;
  • Power9 è stato progettato per i dati critici di Business, cioè quelli essenziali per l’operatività dell’azienda, come la contabilità. Questo significa sicurezza e solidità di un sistema in grado di funzionare «sempre e comunque»;
  • Uno speciale modulatore di frequenza (WOF) consente di adattare automaticamente i carichi di lavoro al dispendio energetico e quindi di risparmiare sui consumi;
  • Integrabile con Big Data, intelligenza artificiale e cloud, Power9 ha un’architettura aperta che ne garantisce la longevità a fronte dell’evoluzione delle tecnologie.

 

Perché scegliere Power9: la continuità

Power 9 eredita le caratteristiche delle versioni precedenti in termini di convenienza e affidabilità, le stesse che hanno portato 150.000 aziende in 115 Paesi nel mondo a sceglierla per le applicazioni gestionali.

  • Costo di esercizio (TCO) inferiore di oltre il 60% rispetto ai principali player del mercato.
  • Costi dovuti all’interruzione dell’operatività oltre 4 volte inferiori rispetto alle piattaforme concorrenti.

“IBM Power i è noto per essere il sistema che non va mai giù”.

 

(*) Per essere precisi, la piattaforma comprende il Sistema Operativo e il processore, che normalmente sono strettamente collegati.

CATEGORIE

ULTIME NOTIZIE

Business Intelligence -> Dall’informazione alla conoscenza

Le aziende che desiderano essere data driven devono per prima cosa rendere accessibile e fruibile il loro patrimonio di numeri ad ogni funzione aziendale. I sistemi di supporto decisionale, come la Business Intelligence, abilitano un accesso al dato semplice e diretto.

La Storia raccontata dai numeri

L’ingegnere civile Charles Joseph Minard passò alla Storia quale pioniere delle visualizzazioni grafiche di dati, realizzando una mappa tematica della Campagna di Russia. Ancora oggi, è considerato l’antesignano della Business Intelligence.

Manutenzione dei cataloghi? Ci pensiamo noi.

La tua azienda gestisce centinaia di migliaia di referenze, e ti servirebbe un intero team dedicato per aggiornarle. Scopri le nostre soluzioni per l’aggiornamento automatico dei listini e dei cataloghi..

CONDIVIDI

Articoli correlati